Versione stampabile
 
 


Puoi scorrere i termini del glossario scegliendo da qui la lettera iniziale.


Caratteri speciali | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O
P | Q | R | S | T | U | V | W | X | Y | Z | TUTTI

Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  ...  16  (Successivo)
  TUTTI

A

:
Individuo o gruppo che fuoriesce dai sistemi educativi
:
Conoscenze ed esperienze analizzabili, acquisibili, scomponibili e trasformabili nel tempo
:
Nel contesto formativo Regione Toscana consiste in un riconoscimento formale dell’adeguatezza di una struttura formativa (Agenzia Formativa) ai fini dello svolgimento delle attività richieste dalla regione nell’ambito della Formazione Finanziata. Ai fini dell’accreditamento le Agenzie Formative devono rispondere a precisi requisiti.
:
Indica un insieme di compiti omogeneo per tipo di processo o prodotto realizzato. Le Aree di AttivitĂ  permettono di scomporre la Figura professionale indicando le dimensioni professionali fondamentali
:
Movimento internazionale che persegue su scala globale e locale "le azioni da promuovere e realizzare nel 21° secolo" in un'ottica di sviluppo sostenibile per le comunità (tappe principali: conferenza di Stoccolma '72, memorandum di Rio de Janeiro '92, carta europea di Aalborg '94, in Italia dal 2000 è attiva l'associazione A. 21 Locali con circa 600 soggetti aderenti).
:
Requisito di aggregabilità – due o più dati sono aggregabili tra loro quando la loro natura o il rispettivo procedimento di calcolo da cui derivano sono omogenei; per esempio non posso aggregare un indice di customer satisfaction ricavato e strutturato con certe domande, con un altro indice di un altro formulario a meno che il secondo non sia dello stesso genere (a domande dicotomiche, a scala Likert, a scala decadale, …) composto dalle stesse domande del primo, ordinate nello stesso modo e con il medesima scala di rilevazione (dicotomica, pentagonale, decadale ….) . Analogia con requisito di comparabilità)
:
Con riferimento ad un’organizzazione è la parte (ambiente esterno) su cui l’organizzazione stessa ha poca o nulla capacità di influenza, o, (ambiente interno) la parte della stessa su cui essa ha potere decisionale, e quindi capacità di azione
:
Insieme di conoscenze attinenti ad una determinata disciplina
:
Insieme di azioni ed attività riconducibili a figure professionali diverse che agiscono a diversi livelli, contribuendo in vari modo – con diverse responsabilità e diverse specializzazioni – al perseguimento del medesimo obiettivo. Costituisce l’esito di un processo di scomposizione dei settori economici operato con criteri di tipo funzionale anziché di prodotto. Ogni settore economico è stato scomposto in 6 ambiti di attività: 1.amministrazione e gestione, 2.commerciale, comunicazione e vendita, 3.progettazione, ricerca e sviluppo, 4.programmazione della produzione, acquisti e logistica, 5.manutenzione e riparazione, 6.produzione di beni e servizi
:
Processo con cui si tende alla comprensione di una realtà (di norma complessa) attraverso lo studio delle singole parti della stessa realtà e delle loro interrelazioni, nonché delle interrelazioni tra la realtà analizzata ed il suo ambiente esterno

Pagina:  1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  ...  16  (Successivo)
  TUTTI